L'ACCADEMIA DEI LINCEI, fondata nel 1603 da Federico Cesi, annoverò tra i suoi primi soci Galileo Galilei.

E' considerata la massima istituzione culturale italiana, ente pubblico non economico, classificata tra gli Enti di primo livello ("Enti di notevole rilievo"), dal luglio 1992 è consulente scientifico e culturale del Presidente della Repubblica che recentemente le ha accordato l'Alto patronato permanente.

Fine istituzionale dell'Accademia è "promuovere, coordinare, integrare e diffondere le conoscenze scientifiche nelle loro più elevate espressioni nel quadro dell'unità e universalità della cultura".

L'Accademia organizza congressi, conferenze, convegni e seminari nazionali e internazionali; partecipa con i propri Soci ad analoghe manifestazioni italiane e straniere e può assumere la rappresentanza anche internazionale di consimili Istituzioni culturali; promuove e realizza attività e missioni di ricerca; conferisce premi e borse di studio; pubblica i resoconti delle proprie tornate e le note e memorie in esse presentate, nonché gli atti dei congressi, convegni e seminari e di altre iniziative da essa promosse. Fornisce pareri ai pubblici poteri nei campi di propria competenza; eventualmente formula proposte.

Vedi: www.lincei.it

AccademiaDeiLincei 1 Palazzo Corsini – Sede dell’Accademia Nazionale dei Lincei
AccademiaDeiLincei 2 Villa Farnesina - Sede di rappresentanza dell'Accademia dei Lincei
Stampa